Azienda

La storia della tenuta

La Tenuta Piantatella, dell'agronomo Domenico Galiulo, si estende per circa 40 ettari sulla pedocollina tarantina (Regione Puglia) che degrada verso il mare, in territorio della Magna Grecia, zona di antica tradizione olivicola e olearia,(ci sono infatti 350 ulivi ultracentenari). L'oliveto aziendale, conta circa 12.000 piante di pregiate cultivar organizzate in impianti specializzati e irrigui. L’azienda è in continua crescita ed è curata con amore e passione dall’agronomo Galiulo Domenico e sua figlia Galiulo Gabriella. 

La Tenuta Piantatella è un universo di amore e passione per una terra antica, prodiga e fertile. Il suo degno figlio, l'ulivo, è albero generoso di frutti aulenti e saporiti.
Da oltre 50 anni con sempre crescente e costante interesse e impegno, i propietari della Tenuta, con coraggio e passione, continuano a dedicare incondizionatamente dedizione all'attività di famiglia, che si tramanda ormai da tre generazioni.

Il risultato è la produzione di olii dal profumo inconfondibile, adatti ad ogni tipo di tavola e di palato, capaci di esaltare qualsiasi piatto della nostra tradizione.


olive

Produzione

Terreni: Collinari, esposti a sud, a 140 m s.l.m. , rocciosi, calcarei, misti a terra rossa.

Cultivar: Frantoio, Leccino, Coratina, Pendolino, Fs 17, Peranzana.

Tecniche di produzione: Potatura annuale, concimazione a base di letame e fertirrigazione con concimi biologici, irrigazione a goccia e con minirrigatori sottochioma, raccolta meccanica.

Molitura: Frantoio aziendale a ciclo continuo con estrazione a freddo, dove vengono molite entro le 8 ore dalla raccolta, solo le olive prodotte dalla tenuta.

Conservazione: In recipienti di acciaio inox sotto azoto ed a temperatura controllata. L'olio, non filtrato, viene fatto decantare e travasato più volte per non fargli perdere le sue originarie caratteristiche organolettiche; viene quindi imbottigliato in vetro, in anfore di ceramica di Grottaglie e in lattine da 5 lt.

Impiego: A crudo, su insalate, minestre, zuppe, arrosti, grigliate miste, pesce.

La natura del terreno, la vicinanza del mare, l'esposizione, le cultivar e la raccolta precoce, consentono all'olio extravergine "Piantatella" di essere ricco di polifenoli, potenti e importanti antiossidanti naturali che aiutano l'organismo a difendersi dall'invecchiamento cellulare.
Dal 2002 la tenuta ha provveduto anche a impiantare dei vigneti allevati a spalliera con produzione di un bianco chardonnay e un rosso cabernet sauvignon IGT tarantino.